Logo inCooperazione inCooperazione Cooperazione Trentina

mercoledì, 13 aprile 2022

Laurea in alta quota al Coworking inCooperazione di Mezzana

Una studentessa romana, in vacanza in Val di Sole, ha trovato nel coworking di Mezzana uno spazio ideale per discutere la sua tesi

Discutere la propria tesi di laurea a 1000 metri di quota, in piena settimana bianca in Trentino. È quanto accaduto a il mese scorso a Nicole Rondinelli, studentessa romana, in vacanza in Val di Sole per un po’ di relax prima sua della sessione di laurea.

In pieno soggiorno, però, l’Università informa Nicole che** la data della discussione è stata improvvisamente anticipata**.

Un fuoriprogramma inaspettato, che la studentessa ha affrontato brillantemente anche grazie al supporto fornito dal vicino spazio di coworking inCooperazione di Mezzana.

Sala accogliente e funzionale, megaschermo con microfono ambientale, connessione affidabile: lo spazio ha offerto a Nicole le migliori condizioni possibili per poter presentare il proprio lavoro, privandola dell’ansia di allestire una location idonea alla situazione e lasciandole il tempo e l’energia per concentrarsi esclusivamente sulla discussione della sua tesi.

Nicole è ora dottoressa in Management dello Sport e delle Attività Motorie.

Un successo che la giovane - a cui vanno le nostre più vive congratulazioni - ha potuto festeggiare sulle piste del Trentino, dove ha continuato il resto del suo soggiorno.

Gli spazi di Coworking inCooperazione sono nati per offrire - in primis alle comunità locali, ma anche ai visitatori del territorio - proprio questo: luoghi accoglienti e “flessibili”, connettività veloce e affidabile, sale riunioni, uffici, la possibilità di entrare in relazione con altri professionisti.

Attualmente sono sei quelli attivi sul territorio trentino, nei comuni di Primiero, Levico Terme, Tenna, Vigolo Vattaro, Ledro e Mezzana. Altri sono in fase di allestimento e vedranno la luce entro l’anno.

Luoghi rigenerati e restituiti alle comunità, che rappresentano un’opportunità per quei residenti lavoratori in smartworking, liberi professionisti e studenti, che possono così lavorare o studiare in ambienti accoglienti, funzionali e dotati di ogni comfort, a pochi passi da casa. Ma anche un servizio ulteriore per i turisti, che possono trovare in questi luoghi una valida soluzione per poter lavorare in tranquillità durante il loro soggiorno in Trentino, senza rinunciare ai piaceri della vacanza.

Torna alla home

Gli altri progetti inCooperazione

Il progetto inCooperazione

Stiamo trasformando una carta sociale, la Carta inCooperazione, in un nuovo mondo di servizi per tutti i soci delle cooperative. Abbiamo aggiornato le classiche funzioni di gestione della base sociale, quali la gestione digitale del libro soci, dell’assemblea e le convenzioni, in chiave moderna e digitale. Abbiamo sviluppato un’APP dalla quale ogni socio può accedere alla propria identità digitale e al proprio borsellino elettronico, abilitando un nuovo canale di comunicazione con la propria cooperativa e nuovi servizi che possono essere proposti dalla singola cooperativa, dal consorzio di riferimento o dalla Federazione.

Un'iniziativa figlia anche di un progetto di ricerca (DCoop) che porterà alla gestione di transazioni e l'implementazione di contratti digitali (smart contract) tramite tecnologia blockchain. Il valore generato costituirà una risorsa per azioni di ridistribuzione collettiva e individuale, volta a rafforzare i legami relazionali all’interno delle comunità territoriali.

Questo è solo uno dei numerosi progetti intercooperativi, spesso in partnership con l’ente pubblico, in cui la Federazione promuove nuove iniziative di sistema. Progetti che pongono massima attenzione a migliorare la nostra comunità, grazie all'impegno di tutti. Da qui nasce il motto di inCooperazione: insieme, in meglio.

Gli altri brand della Cooperazione Trentina

  • Infederazione
  • Incooperazione
  • Intrentino