Logo inCooperazione inCooperazione Cooperazione Trentina

lunedì, 14 febbraio 2022

Piacere di mangiarti. Al via il nuovo format targato inCooperazione

La Federazione ha realizzato un format video di dieci puntate intitolato ‘Piacere di mangiarti’ indirizzato ai soci e ai clienti delle Famiglie Cooperative con l’obiettivo di rinforzare la consapevolezza sulle scelte alimentari.

Il taglio di questa serie è pratico e diretto: vengono infatti forniti consigli di facile portata, in modo piacevole, fresco e giovane sulla lettura delle etichette, l’origine dei prodotti, la lista degli ingredienti, le denominazioni territoriali, il marchio Qualità Trentino, la sicurezza alimentare e ambientale. Temi scelti e indirizzati anche grazie al supporto del pubblico. Con un piccolo sondaggio infatti, il pubblico ha avuto modo di proporre i propri dubbi riguardo al consumo consapevole.

(Guarda la serie qui)

Le tematiche scientifiche sono state sviluppate dalla dottoressa Sara Marcelletti, una biologa nutrizionista esperta in consulenze alimentari, con il supporto tecnico di Massimiliano Folgheraiter, giovane videomaker per riprese e montaggio.  

“Riteniamo importante – spiega Roberto Simoni, presidente della Federazione Trentina della Cooperazione che ha prodotto questa serie – investire sulla formazione dei consumatori trentini, dando loro strumenti utili per fare scelte consapevoli. La pandemia ha modificato la composizione del carrello della spesa, rendendolo più green e più salubre: c’è maggiore attenzione alle conseguenze ambientali delle scelte alimentari e registriamo anche una più marcata riflessione sulla qualità dei prodotti e sulla valorizzazione di quelli locali. Questo ci sembrava dunque il momento propizio per contribuire a diffondere qualche elemento di cultura alimentare, sostenendo i consumatori in questa loro ricerca di benessere personale e di salvaguardia dell’ambiente”. 

La serie parte dal presupposto che basta qualche accorgimento semplice ed applicabile quotidianamente, per diventare consumatori e consumatrici consapevoli. Dalla lettura degli ingredienti alla ricerca della semplicità, dall’attenzione al consumo di zucchero e sale alla ricerca del luogo di origine dei prodotti.  

L'impegno nel fare delle scelte più sostenibili, se intraprese da un gran numero di persone, può avere dei risvolti molto positivi sia in termini di salute della persona che dell’ambiente. 

La serie viene diffusa attraverso i canali social delle Famiglie Cooperative e sui social di inCooperazione.

Torna alla home

Gli altri progetti inCooperazione

Il progetto inCooperazione

Stiamo trasformando una carta sociale, la Carta inCooperazione, in un nuovo mondo di servizi per tutti i soci delle cooperative. Abbiamo aggiornato le classiche funzioni di gestione della base sociale, quali la gestione digitale del libro soci, dell’assemblea e le convenzioni, in chiave moderna e digitale. Abbiamo sviluppato un’APP dalla quale ogni socio può accedere alla propria identità digitale e al proprio borsellino elettronico, abilitando un nuovo canale di comunicazione con la propria cooperativa e nuovi servizi che possono essere proposti dalla singola cooperativa, dal consorzio di riferimento o dalla Federazione.

Un'iniziativa figlia anche di un progetto di ricerca (DCoop) che porterà alla gestione di transazioni e l'implementazione di contratti digitali (smart contract) tramite tecnologia blockchain. Il valore generato costituirà una risorsa per azioni di ridistribuzione collettiva e individuale, volta a rafforzare i legami relazionali all’interno delle comunità territoriali.

Questo è solo uno dei numerosi progetti intercooperativi, spesso in partnership con l’ente pubblico, in cui la Federazione promuove nuove iniziative di sistema. Progetti che pongono massima attenzione a migliorare la nostra comunità, grazie all'impegno di tutti. Da qui nasce il motto di inCooperazione: insieme, in meglio.

Gli altri brand della Cooperazione Trentina

  • Infederazione
  • Incooperazione
  • Intrentino